Parla un’altra delle protagoniste delle cene eleganti di Arcore, Marysthell Garcia Polanco, anche lei generosamente mantenuta da Silvio Berlusconi. “Rispetto a quello che potevo guadagnare sono pochissimi soldi”, dice la dominicana commentando la “paghetta” da 2500 euro al mese. “Me li dà perché in questa vicenda sono passata da puttana”. E poi l’augurio: “Spero viva tutta la vita, perché senza Silvio non sapremmo più cosa fare”  di Francesca Martelli