Mai passato una notte con Berlusconi”. Belen Rodriguez, la showgirl argentina che oggi a Milano ha testimoniato al processo Ruby a carico di Silvio Berlusconi, smentisce l’ex premier, che in una famosa telefonata con l’imprenditore Giampaolo Tarantini si era vantato di aver passato una notte con lei. “Non abbiamo fatto l’amore perché ho scoperto che era la donna del mio calciatore”, spiega il Cavaliere a Tarantini, dopo avergli chiesto di “sondarla un po’” sul suo conto. “Dille che io ho sempre espresso degli apprezzamenti positivi su di lei”, continua Berlusconi. “Sono dichiarazioni false”, commenta oggi Belen all’uscita dall’aula del tribunale di Milano. Testimone della difesa, la soubrette è stata interrogata dall’avvocato Nicolò Ghedini. Tutto risolto in pochi attimi, dopo che la stessa ha semplicemente negato di aver mai conosciuto Ruby e di aver passato notti o serate nelle residenze di Berlusconi. Il pm Ilda Boccassini non ha ritenuto di dover controinterrogare la teste  di Franz Baraggino