Un uomo di 39 anni è stato gambizzato durante un agguato a Milano. E’ successo attorno alle 19.20 in via Decorati al Valor civile 10, poco lontano dall’aeroporto di Linate, dove due persone in sella a una moto, con i volti coperti da caschi integrali, hanno esploso numerosi colpi all’indirizzo dell’uomo, ferito alle gambe e all’inguine. 

L’uomo si chiama Massimo E., ed è stato raggiunto da 9 colpi di pistola: 5 lo hanno centrato alla gamba sinistra, 2 al braccio destro, e altri due lo hanno ferito di striscio alla fronte e al torace. Secondo i Carabinieri, che indagano sull’episodio, chi ha sparato voleva uccidere. Sul posto un’automedica e un’ambulanza che ha trasportato in codice rosso il ferito al San Raffaele. La prognosi è riservata.