Un italiano di circa 53 anni è  stato ucciso a coltellate poco prima di mezzogiorno sul binario uno della stazione di Bologna. Dalle prime informazioni, si sarebbe trattato di un delitto passionale. Alla scena hanno assistito varie persone e il presunto omicida, anch’egli italiano, è già stato bloccato dagli agenti della Polfer dopo essere stato immobilizzato da alcuni dipendenti di Trenitalia.

La donna che era con la vittima si è sentita male ed è stata accompagnata in ospedale. Alla scena hanno assistito centinaia di persone che a quell’ora affollavano la stazione di Bologna.