In occasione della tappa romana del suo tour elettorale Matteo Renzi è tornato sullo scandalo della regione Lazio che ha costretto alle dimissioni Renata Polverini: “Mi auguro che i cittadini possano scegliere il nuovo presidente e il centrosinistra decida la candidatura attraverso le primarie” – ha detto Renzi – .”Questa vicenda non riguarda solo il Lazio ma tutta la politica: sono a favore dell’abolizione dei finanziamenti pubblici ai partiti e ai gruppi regionali, e dell’eliminazione dei vitalizi”  di Tommaso Rodano