Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, a Roma per partecipare all’incontro con il ministro per la P.A. Filippo Patroni Griffi sul riordino delle province, passeggiando in piazza colonna e prima di entrare alla Camera dei deputati a ilfattoquotidiano.it dice di non escludere che il prossimo presidente della Regione Lombardia sia un leghista, “ma dopo il 2015 perchè con la Lega in Regione sottolinea – abbiamo stretto un forte accordo nel 2010 e governeremo fino al 2015”. Poi sulla possibile quinta discesa in campo di Silvio Berlusconi: “Penso proprio di sì”  di Manolo Lanaro