“Le alleanze si fanno sui programmi e questa presentazione di un grappolo di quesiti referendari è anche una proposta di programma” Antonio Di Pietro (Idv) illustra davanti la Corte di Cassazione i due quesiti referendari per ripristinare l’articolo 18 e cancellare la riforma previdenziale Fornero, ed il secondo quesito per abrogare la deroga che di fatto cancella il contratto nazionale di lavoro. “Il Pd dovrà decidere fare, se stare con noi o con Casini”. Per Oliviero Diliberto (Pdci) “Il popolo del Pd la pensa come noi su questi punti”. Nichi Vendola (Sel) afferma che i referendum depositati questa mattina servono perchè “i lavoratori finché sono soli e ricattabili, piegati e flessibili vivono male”  di Manolo Lanaro