Maxiemergenza questa notte a Peschiera Borromeo, comune in provincia di Milano. Sono 111 persone coinvolte e soccorse dal personale del 118, con sintomi da intossicazione (irritazione oculare e respiratoria), di cui 11 ricoverati in condizioni non gravi. I fumi tossici, secondo quanto rende noto l’Areu, provenivano “da un impianto lavorativo di una ditta locale”. I fumi tossici provenivano dalla Hulls Capelli, ditta di stoccaggio e trasporto dove, ieri pomeriggio, nel tentativo di rimediare alla rottura di due fusti di materiale chimico, si era verificata una reazione che aveva diffuso vapori tossici. L’intervento dei vigili del fuoco aveva fatto rientrare l’emergenza, ma i dipendenti dell’azienda Tnt, di fronte alla ditta di stoccaggio, avevano cominciato a sentirsi male