Torna Atreju, la festa del movimento giovanile del Pdl. L’appuntamento politico è stata presentato a Roma alla presenza del segretario Angelino Alfano e della coordinatrice del movimento la deputata Annagrazia Calabria. Disoccupazione, legge elettorale e crisi i temi che saranno al centro della cinque giorni di dibattiti e incontri. Anche se tra i giovani del Pdl è difficile individuare una proposta per uscire dal disastro economico: ” Ne discuteremo e avrete le nostre idee alla fine di Atreju” assicura la deputata Calabria. A tenere banco tra i militanti la possibile ricandidatura di Berlusconi e, alla faccia del rinnovamento annunciato, il coro è quasi unanime: “E’ il più forte di tutti, siamo con lui” di Nello Trocchia