Ritorna l’area C a Milano. La Giunta milanese ha approvato la delibera che consente di proseguire la sperimentazione del ticket in centro. Gli orari e le modalità di pagamento saranno gli stessi che erano in vigore prima della sospensione decisa dal Consiglio di Stato. Unica novità riguarda il giovedì, giorno in cui le telecamere saranno attive fino alle 18 e non fino alle 19.30 come in tutti gli altri giorni feriali.

Inoltre, il Comune di Milano e l’Associazione Provinciale Autorimesse hanno siglato un’intesa mirata al decongestionamento del traffico in centro, grazie all’applicazione di una tariffa di 10 euro per quattro ore di sosta consecutive non frazionabili e successivamente 2 euro per ogni ora successiva alla quarta.

Nei sei mesi di applicazione dell’Area C, il traffico si era ridotto in media del 34% rispetto allo stesso semestre del 2011 e gli accessi di veicoli inquinantierano erano diminuiti di circa il 49%. Contestualmente, era aumentata la velocità commerciale dei mezzi pubblici di circa il 6% (autobus) e 5% (tram); si era ridotto il numero di incidenti (-28%); erano calate le emissioni di Pm10 allo scarico (-23%), Pm10 totale (-22%), ammoniaca (-15%), ossidi di azoto (-20%), anidride carbonica (-22%) e si erano ridotte le concentrazioni di Black Carbon (fino a -40%).