Il centro di smistamento delle poste svizzere a Muelligen vicino a Zurigo è stato evacuato dopo il ritrovamento di una sostenza sospetta. Ci sono stati feriti, riferisce la polizia. Sulla scena sono intervenute ambulanze e mezzi dei vigili del fuoco.

“Poco dopo le 20 sono state due buste con una sostanza sospetta”, ha riferito Wetrner Benz, portavoce della polizia di Zurigo. Muellingen è il centro postale più grande della confederazione. In totale sono state evacuate oltre 220 persone come precauzione e solo un dipendente è stato ricoverato in ospedale e si trova sotto monitoraggio. Secondo la polizia cantonale, in base ai primi test, la polvere bianca trovata nelle buste è con ogni probabilità innocua, anche se debbono essere accertate le cause dell’irritazione.