La notizia è nascosta nelle pieghe della brochure di una kermesse di paese. Marco Alemanno, il compagno di Lucio Dalla, rompe la discrezione che si era imposto in questi mesi dopo l’improvvisa scomparsa del cantautore bolognese. E lo fa rendendo pubblica una foto di Dalla che impasta vasetti di terracotta, a corredo di una lettera per gli organizzatori della sesta edizione della “Festa di San Rocco – Terre, Acqua e Fuoco” che si svolge a fine agosto a Sant’Agnello, in costiera sorrentina. In questa lettera Alemanno racconta la passione di Dalla per l’artigianato sorrentino.

“Io e Lucio – scrive Alemanno – sin dalla prima volta che Marcello Aversa ci ha parlato di un suo sogno… vale a dire riuscire a proteggere la risorsa dell’artigianato e tutte le attività ad esso collegate, abbiamo detto ‘sì, ci saremo’ ed eccoci ancora qui… Ci saremmo stati anche quest’anno, per la nuova edizione della festa, come pure negli anni precedenti… Ma Lucio ha avuto fretta di andare…”. “Lucio – prosegue  ha avuto tantissimi anni e mille occasioni per dimostrare il suo amore incondizionato per la costiera sorrentina; io la vivo (non la ‘frequento’ soltanto) da poco tempo ma la sento già parte di me: e per lui come per me, vale il discorso che la storia di un popolo con le sue radici, i suoi costumi e le tante tradizioni, non può e non deve essere dimenticata”.

E così, per concessione di Alemanno, la foto di Dalla-artigiano in grembiule rosso e berretto verde acqua che prepara vasi è diventata la copertina della brochure della Festa organizzata dall’associazione ‘Borgo Maiano’. Una foto all’apparenza “taroccata”, il cui uso lascia quantomeno perplessi. 

La kermesse, oltretutto, si dipana in quattro serate dal 29 agosto al 2 settembre, tra creazioni pasticciere, dimostrazioni dal vivo di scultori, tornitori, modellatori e decoratori, mercatini dell’artigianato locale, la sagra della polpetta, la presentazione del libro ‘L’Anguria’, la degustazione del piatto ‘Pennette ai profumi partenopei’, il concorso canoro ‘Il Mattoncino d’oro’ al quale prenderanno parte, si legge nella brochure, “bambini e ragazzi fino ai 18 anni alcuni dei quali già noti a livello nazionale”, il dibattito sul volume ‘Le ricette di Imma’, una concorrente del reality ‘Masterchef’ andato in onda sulla piattaforma Sky.

Una serata, quella del 30 agosto, sarà interamente dedicata a Dalla: in un salotto-giardino a Via Occulto sarà presentato il libro di poesia “Qui dove il mare luccica”, verso-incipit di Caruso, la canzone composta dal cantautore nella suite dell’Excelsior Vittoria di Sorrento.

“Abbiamo conosciuto Lucio circa cinque anni fa – scrivono gli organizzatori – quando gli chiedemmo di partecipare alla manifestazione. Con semplicità e umiltà Lucio, con Alemanno, è stato qui tra la gente del borgo. Ha cantato per noi e ha sostenuto il nostro progetto, veniva qui gratis, ci telefonava per sapere a che punto era la riqualificazione del nostro borgo. Era attratto dall’idea di creare in questo posto dei laboratori artigianali da collegare al mondo della scuola, per salvare le nostre tradizioni. Sarebbe bello onorare Lucio portando avanti questo sogno al quale lui era così legato”.