La donna è stata identificata grazie alle immagini girate dal Corpo forestale dello Stato di Avellino per identificare i responsabili dei numerosi incendi verificatisi in zona. La strumentazione video era nascosta nella vegetazione  lungo la strada che porta a San Gugliemo, in località Goletto, in provincia della città campana, ha ripreso tutta la scena: dall’arrivo in macchina e al momento in cui la donna appiccava il fuoco. Gli agenti, dopo aver ricevuto la segnalazione di un nuovo incendio in zona, si sono immediatamente recati sul posto e una volta viste le immagini, grazie al numero della targa, sono riusciti a risalire all’autore dell’incendio