Voglia di partire e nessun tentennamento: per le offerte dell’ultimissimo minuto non c’è tempo per le incertezze. Ma, se si è pronti a fare la valigia a razzo e a precipitarsi (o quasi) in aeroporto, il risparmio è assicurato. Come per la partenza del 2 agosto, destinazione Sharm el Sheikh: una settimana all inclusive in un complesso 4 stelle costa poco più di 500 euro. Bisogna invece prenotare entro la mezzanotte del 31 luglio le offerte di Ryanair, la compagnia low cost con biglietti a partire da 12 euro per partenze a settembre e ottobre. Insomma, visto, prenotato*.

MAR ROSSO ARRIVO! Una settimana di puro mare a Sharm el Sheikh, in un complesso quattro stelle con tutti i servizi per grandi e bambini. Una vacanza di qualità, con la formula all inclusive, a un prezzo interessantissimo, per chi vuole partire subito.

Perché l’abbiamo scelto. Il villaggio è l’Hotel Faraana Heights a Nabq Bay, nei pressi dell’omonima zona protetta: una delle posizioni più belle di tutta Sharm el Sheikh. Altra buona notizia, dalla spiaggia dell’albergo è possibile l’accesso diretto al mare (da queste parti non è sempre così, a causa della barriera corallina), ed è quindi una soluzione ideale pure per le famiglie con bambini. Anche la scenografica piscina ha un’area destinata ai più piccoli. Il prezzo – ottimo considerando che è tutto incluso – è riservato ai più veloci: le partenze sono il 2 e il 9 agosto, e si può prenotare fino al giorno prima la data di partenza.

Prezzo finale: 537,88 euro a persona per la partenza del 2 agosto e 637,88 euro per la partenza del 9 agosto. Sono compresi i voli, assistenza, trasferimenti, sistemazione in villaggio con trattamento all inclusive. Sono inclusi nel prezzo anche assicurazione, tasse, quota di iscrizione e visto. Un bambino da 2 a 12 anni che divide la camera con i genitori paga una quota ridotta (da 330 euro).
Partenza: 2 agosto  537,88 euro il 9 agosto 637,88 euro
Durata: 8 giorni/7 notti
Voli: da Milano Malpensa, Verona e Pescara il 2 agosto; da Verona il 9 agosto
Operatore: la proposta è di Marevero. Si acquista in agenzia di viaggio

IL VOLO DA PRENDERE AL VOLO. Solo 12 euro, a tratta, per un volo con Ryanair. L’unica condizione è acquistarlo on line sul sito della compagnia, entro la mezzanotte di martedì 31 luglio. Poi si può partire per la destinazione prescelta a settembre e ottobre.

Perché l’abbiamo scelto. A settembre il sole è alto in tante parti del Mediterraneo (e ci si può concede ancora un tuffo), mentre ottobre è un mese perfetto per i city break. La tariffa, poi, è ottima. Qualche esempio? Da Milano-Bergamo si può volare a 12 euro verso Barcellona, Palma di Maiorca, Parigi, Salonicco e Valencia, solo per citare qualche destinazione tra le più appetibili.

Prezzo finale: 12 euro a tratta più eventuali tasse aeroportuali (che cambiano a seconda delle destinazioni di arrivo). Con un pizzico di fortuna extra, si trovano anche tariffe “No tasse”. Il prezzo comprende il solo bagaglio a mano (uno solo, anche la borsa delle signore è considerata un “collo”): eventuali altre valige da imbarcare in stiva hanno un costo extra.
Prenotazione: entro la mezzanotte di martedì 31 luglio
Validità: da lunedì 3 settembre a mercoledì 31 ottobre 2012
Partenza: dal lunedì al giovedì dagli aeroporti italiani serviti dalla compagnia
Compagnie aerea: Ryanair 

a cura di Ink studio giornalistico

*ilfattoquotidiano.it non ha alcun rapporto commerciale né pubblicitario con i tour operator citati. I pacchetti sono scelti – con l’unico obiettivo di fornire un servizio ai lettori – in piena autonomia da giornalisti esperti di turismo in base alla qualità e alla convenienza, e soltanto tra le proposte di operatori considerati pienamente affidabili.