Ancora disagi per i pendolari che, dopo lo sciopero dei trasporti di venerdì scorso, giovedì 26 luglio dovranno fare fronte allo sciopero dei treni Trenord, indetto dal sindacato “Orsa”. Lo stop di otto ore è previsto dalle 9.01 alle 16.59. Saranno garantiti i treni che da orario ufficiale partono entro le ore 9 e arrivano a destinazione entro le 10.

Secondo quanto reso noto dalla Trenord, i treni “potrebbero subire ritardi, limitazioni o cancellazioni. Possibili ripercussioni potranno verificarsi, al termine dello sciopero, anche alla ripresa del servizio”.

Per quanto riguarda il Malpensa Express, saranno istituite corse automobilistiche sostitutive in partenza da via Paleocapa (Milano Cadorna) agli stessi orari del treno. All’aeroporto di Malpensa gli autobus si fermeranno nel piazzale del Terminal 1 a fianco dell’Hotel Sheraton, alla fermata della navetta di collegamento tra i due terminal.

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero verde 800.500.005 dalle 7 alle 21.