Durante la discussione sul “Fiscal Compact”, terminato l’intervento di Federico Bricolo, i senatori del Carroccio hanno contestato il governo Monti esponendo uno striscione lungo quattro metri con la scritta: “Sì all’Europa dei popoli. No all’Europa delle banche”. Altri esponenti della Lega Nord hanno mostrato le bandiere di alcune regioni del Nord Italia. Immediata, seppur composta, la reazione della presidente di turno, Emma Bonino, che ha invitato i senatori a desistere dalla loro protesta  di Manolo Lanaro