Gli uomini della Guardia di Finanza di Torino stanno perquisendo a Parma la tabaccheria-ricevitoria di Massimo Alfieri, nel 2011 beneficiario secondo gli accertamenti delle fiamme gialle di 14 assegni bancari, per un totale di oltre un milione e mezzo di euro, da parte del capitano della Nazionale Gigi Buffon.

Gli uomini delle fiamme gialle sono arrivati nella tabaccheria – abilitata come sportello Better-Lottomatica – di via Garibaldi 22, nel centro di Parma, nel tardo pomeriggio e si trovano ancora al suo interno.

Starebbero verificando, secondo quanto si apprende, i computer in cui vengono archiviate le scommesse. Perquisita anche una cantina attigua al negozio utilizzata come magazzino e archivio. Assente il titolare, Massimo Alfieri, che si trova in vacanza negli Stati Uniti.