Scontro in Giunta delle immunità al Senato sulla vicenda di Luigi Lusi, l’ex tesoriere della Margherita accusato di associazione a delinquere finalizzata all’appropriazione indebita. “Il Pdl mette in atto azioni dilatorie” attacca il presidente della Giunta Marco Follini (Pd) che continua: “Non ho condiviso la richiesta di rinvio. Il 12 la giunta voterà senza ombra di dubbio e non accetterò altre manovre dilatorie come quelle di questa mattina”. L’ennesimo rinvio è dovuto alla decisione del relatore Ferruccio Giuseppe Saro (Pdl) di chiedere le motivazioni del tribunale del Riesame che ha confermato la misura cautelare per Lusi e il verbale dell’interrogatorio della segretaria della Margherita di Nello Trocchia