A Comacchio sono 5 ora i seggi scrutinati. La nuova rilevazione conferma i risultati per quanto riguarda i primi due piazzamenti, quelli validi per andare al ballottaggio. Pierotti de L’Onda è primo con 874 preferenze (33.23%) e Fabbri (Movimento 5 Stelle) lo segue con 619 (23.60%). Di Munno (Pdl) risale al terzo posto con 338 (12.88%), lasciandosi di poco alle spalle Lealini (Voce giovane), a 312 (11.89%).

Cavallari del Centrosinistra è a 326 (12.42%), mentre la Tomasi (Lega Nord) è ultima a 157 (5.98%).

Un seggio è stato bloccato per irregolarità. A Comacchio gli scrutatori avrebbero svuotato l’urna con le schede sul tavolo anziché scrutinare scheda per scheda. Un rappresentante di lista ha fatto notare l’inusuale procedura ed è intervenuta la Digos.