Dopo 11 anni di amministrazione di Diego Cammarata (Pdl) e quattro mesi di commissariamento di Luisa Latella, Palermo torna alle urne. 560 mila elettori dovranno scegliere tra ben 11 candidati alla carica di sindaco e più di 1300 aspiranti consiglieri comunali. Secondo i sondaggi della vigilia i favoriti per il ballottaggio sono Massimo Costa (Pdl), Fabrizio Ferrandelli (Pd) e Leoluca Orlando (Idv). Alle ore 12 del 6 maggio hanno votato il 12,9 per cento degli aventi diritto: tre punti percentuali in meno rispetto al 2007, quando alla stessa ora erano già il 16 per cento  di Giuseppe Pipitone e Silvia Bellotti