Arriva quest’anno alla sua ventisettesima edizione GLBT Torino Film Festival, da Sodoma a Hollywood. Più di 100 le proiezioni in programma, decine di migliaia gli spettatori, per una delle più grandi rassegne mondiali del cinema che mette al centro tematiche omosessuali. Giovanni Minerba, direttore del festival dalla sua istituzione, racconta: “ Il Festival nasce dall’impegno politico e dall’amore per il cinema”. Il premio Dorian Gray alla carriera è stato assegnato quest’anno all’attrice Luciana Littizzetto “perché come attrice ha saputo con la sua ironia ribaltare i luoghi comuni sull’amore, sostenendo con impegno costante la causa dei diritti delle persone GLBT” di Cosimo Caridi