“Sapete come si chiama mio nipote? Vercingetorige. Un vero nome da uomo”, affermava Ignazio La Russa alias Fiorello in una esilarante imitazione.

Non c’è che dire, i nomi sono importanti. Lo sa bene l’ex presidente del Consiglio che nel 1994, scelse di chiamare il suo partito “Forza Italia”. Geniale illuminazione. Anche Roberto Benigni ne era convinto: “Forza Italia” l’ho detto mille volte allo stadio, viene istintivo”. “E adesso noi cosa grideremo? Forza… oh penisola bagnata dal Tirreno e dall’Adriatico?!”

F.I. nel 2007 si è sciolto nel “Popolo della Libertà” ma oggi il nome sembra non tirare più e i pidiellini, dopo la nascita del Partito della Nazione di Casini si scervellano nella ricerca di un appellativo altrettanto unificante.

Siamo i primi a dare la notizia in esclusiva: il nuovo soggetto politico si chiameràForza Gnocca (già suggerito dallo stesso Berlusconi sei mesi fa come il nome più favorito nelle sue consultazioni private). La notizia è trapelata nel corso di una esibizione di burlesque, protagoniste le nipoti di Mubarak, Gheddafi, Assad e Ahmadinejad.
Applausi scroscianti hanno accolto l’annuncio dell’ex premier. Qualcuno tra gli ospiti, sommessamente, ha provato ad obiettare che le elettrici potrebbero non gradire. “Ma quando mai?” avrebbe replicato stizzito il Cavaliere. “Non avete ancora capito che le donne sono per natura esibizioniste?”

Individuato il nome il più è fatto. Si indice un bel concorso sul web per trovare un logo ammiccante e un inno con spruzzate di gemiti e sospiri e il “Partito della Gnocca” può presentarsi orgogliosamente all’elettorato. E sfidare vecchi e nuovi contendenti, tra cui Montezemolo la cui discesa in campo sembra imminente. Ma perchè non provare ad inglobare lo stesso Luca Cordero con la sua nuova creatura “Italo“?
Ed ecco individuata la soluzione finale: “Partito Italo della Gnocca“. L’acronimo è P.I.G.

Al via il tesseramento. La prima, entusiastica e inattesa adesione è quella di Roberto Calderoli. L’uomo del “Porcellum” ha scoperto (a sua insaputa) la sua nuova casa.