“Mi sa tanto di vendetta questa storia della mia compravendita tirata fuori dal mio commercialista, Andrea Vetromile, ai pm di Napoli“. Il senatore Pdl Sergio De Gregorio, parte subito all’attacco sulla storia della sua presunta fuoriuscita prezzolata dall’Idv per entrare nel partito di Berlusconi. “Il mio commercialista sta cercando di salvarsi da qualche vicenda personale, mettendosi in braccio ai pm”. Poi da la sua versione l’ex esponente Idv. “Ha infilato in una delle mie società nel collegio dei revisore dei conti, un commercialista che ha stretto legami con la camorra, non vorrei che stesse nascondendo qualche sua responsabilità” (ascolta l’audio integrale)