Il presidente dell’Inps, Antonio Mastrapasqua, sorride ai cronisti di Montecitorio che gli chiedono del numero esatto degli esodati, ma come è nel suo stile: guai a dare i dati; circa poi la questione delle posizioni silenti registrate dall’Inps anche qui Mastrapasqua risponde lapidario: “Non so”. Più “preciso” su quanti saranno i lavoratori che andranno in pensione con le vecchie regole? “L’ho letto sui giornali – afferma -, ma non so” di Manolo Lanaro