“Ieri sembrava che Umberto Bossi volesse lasciare, poi c’ha ripensato, farà le sua valutazioni ma la possibilità che si dimetta c’è”. Così il leghista Francesco Speroni a “La Zanzara” su Radio 24. Ma cosa succederebbe se si accertasse che soldi del partito siano finiti nelle tasche del Trota? “Dovrebbe esserci una qualche sanzione”, risponde timido l’eurodeputato della Lega Nord. I conduttori lo incalzano: “Renzo Bossi dovrebbe dimettersi da consigliere regionale? Provi a dimenticare che è figlio del Senatur “. “Le dimissioni sono solo un’ipotesi”, risponde un imbarazzato Speroni