Nonostante gli atti delle inchieste, il Pdl si schiera compatto con Berlusconi e con il suo “Bossi non c’entra”. L’ex detenuto Alfonso Papa è lapidario: “ le accuse devono essere vagliate nei processi”. Anche Giorgio Stracquadanio sta con il capo: “Il fatto che Silvio non abbia scaricato Umberto rappresenta la tempra di uomo. L’unica voce fuori dal coro è quella di Isabella Bertolini: “Sto con chi vuole il cambiamento, lo schifo per la politica è dovuto anche ad una classe dirigente inadeguata”  di Paolo Dimalio