Per un pomeriggio la piazza romana Madonna dei Monti ha cambiato nome e si è trasformata in “piazza della Primavera”. Un’iniziativa voluta da Amnesty International per rendere omaggio, il primo giorno della stagione più bella dell’anno, alle rivoluzioni che hanno infiammato il Medio oriente e la sponda sud del Mediterraneo  di Tommaso Rodano