Torna a tremare la terra nell’Appennino forlivese. Una scossa di magnitudo 3,3 della scala Richter è stata avvertita dalla popolazione alle 7.50. L’epicentro, ad una profondità di 29 km, è stato calcolato tra la valle del Rabbi e del Montone, esattamente tra i comuni di Portico, Rocca San Casciano e Premilcuore. Il sisma è stato avvertito anche nelle vicine località di Civitella, Santa Sofia, Galeata, Modigliana, Tredozio e Dovadola., nonché da diverse persone a Forlì e Forlimpopoli. Per ora non si segnalano danni a cose o persone.