“Il beauty contest non c’entra nulla con l’annullamento dell’incontro tra Monti ed i segretari Alfano, Bersani e Casini”. Ne è convinto Fabrizio Cicchitto, capogruppo Pdl alla Camera. Per il collega  Gaetano Quagliariello, “il governo deve concentrarsi sui problemi economici” e il niet del partito dell’ex premier di fronte alle riforme di giustizia e governance della tv pubblica (temi assai cari a Berlusconi) è solo una “ricostruzione fantasiosa”. Sulla stessa linea Maurizio Gasparri: “Il governo si occupi dell’emergenza economica, non di qualche poltrona Rai”  di Manolo Lanaro