Monti a gennaio 2012Eccoci dunque a scavalcare il 2011, entrando nell’Italia Nova dai passi montani: e Vincenzo Monti inizia le sue battaglie proprio a capodanno, in quel di Cortina. Prende corpo una riflessione sulla Ricchezza: da una parte i partigiani del Vitello d’Oro, ossia del Denaro come Demone, e dall’altra quelli del Vitello Gentile, i quali, come disse saggiamente Monti ospite da Fazio, “esibiscono con orgoglio una ricchezza guadagnata onestamente”. Esiste dunque un “Denaro Buono”? O nel Denaro medesimo sono indissolubilmente ed oscuramente racchiuse le malefiche potenze di un Demone, quello stesso che vedemmo luccicare negli occhi di Cicchitto a Cortina?

Intorno a questo tema squisitamente teologico immaginiamo si sviluppi la vicenda di Vincenzo Monti, che seguiremo con l’ottimo Francesco Spadoni al pennello. Entriamo fiduciosi nella Italia Nova 2012, che sarà ricchissima di avventure, a giudicare da come è partito gennaio.

Tavola di Francesco Spadoni. Per ingrandire clicca qui

Guarda le puntate precedenti de L’Italia Nova:
Prima
Seconda
Terza
Intermezzo
Quarta
Quinta
Sesta
Settima