Augusto Minzolini, direttore del Tg1, batte un record dietro l’altro. Il telegiornale dell’emittente ammiraglia crolla al 16% di share, stracciato non solo dal Tg5, ma anche dal Tg3.

E il presidente Rai? Gioca a tennis. E il direttore generale? Prega. E il governo dei tecnici? Non ha tempo per guardarlo e tace.

Disgusto Menzognini

Direttor, miseria porca,
Lei è meglio di Maiorca
nel mandar la Rai tivù
negli abissi a far glù glù!

Share del sedici per cento,
record dell’affondamento
del glorioso Tg1,
mai raggiunto da nessuno.

Minzolini ci è riuscito,
il dovere suo ha adempito
di celar la verità:
Siamo in crisi? Ma va’ là,

son dei rossi le panzane!
Berlusconi va a put…?
Questo è gossip disgustoso
e il Tg non è morboso!

David Mills? E’ stato assolto!
Fini? E’ troppo disinvolto
nel dar casa a suo cognato!

Il Tg si è trasformato

in autentica grancassa
per la distrazion di massa.
Parliam del peperoncino”.
Diamo al cane un cappottino”.

Attenzion, controlla il peso
per non diventare obeso!

E’ una cosa che sgomenta,
anche il russo lo diventa!

Dove andrà il salvadanaio?
Di stival comprati un paio,
poiché tornano di moda
”.
Al golf  ed al bridge approda,

per il fisico e la mente
son la cura più efficiente
”.
E’ arrivato un cellulare
superlusso da comprare
”.

Con la nonna vuol far sghei
proponendola su eBay!

C’è uno scanner che assicura
la tua scarpa su misura
”.

Non più pranzo, ma panino”.
Da primato è il cotechino,
del maial nulla si butta
”.
Parliam della pasta asciutta,

visto ch’è l’ora di cena”.
Con la dieta, in forma piena!
Cos’è Pedibus mi chiedi?
Porta i bimbi a scuola a piedi
”.

Il gioiello? Su, approfitta,
non si compra, ma si affitta
”.
Finché c’era Silvio, ok.,
grazie a Masi ed alla Lei

ammanniva propaganda
sul Berlusca e la sua banda
di indecenti parolai,
tutto a spese della Rai

e a favor di Mediaset!
Ora che ci son sul set
i salvifici campioni
che han studiato alla Bocconi,

qualcheduno si era illuso
che, veloce come un fuso,
al lacché del Cavaliere
un gran calcio nel sedere

Mario Monti avrebbe dato
Ma soltanto il peculato
ce lo toglierà di torno.
Attendiam fidenti il giorno

che Disgusto Menzognini
vedrà fuori dai confini,
giornalista da New York.
Che bel giorno, mondo porc!