Si sta svolgendo a Perugia IMMaginario 2.0, un progetto dedicato alle trasformazioni del mondo della comunicazione. Il tema attorno a cui sono stati organizzati gli incontri è l’utopia: quali sono le forme della comunicazione che non ci sono (ancora)? Qual è la televisione che non c’è (ancora)?

Il format del festival è quello di un non-festival: i materiali e gli interventi vengono organizzati in modo da risultare utilizzabili e divulgabili sul web. E si apre lo spazio a laboratori che permettono di creare nuovi contenuti frutto dell’incrocio tra vecchi e nuovi media, come nel caso del laboratorio Networking class, per la creazione di una nuova tv.

Dando un’occhiata al programma si possono trovare i nomi di diversi membri della redazione del Fatto Quotidiano coinvolti nel progetto. Qui segnaliamo l’appuntamento previsto stasera (venerdi 18 novembre) alle ore 21.00 con Riccardo Chiaberge. Il direttore di Saturno parlerà di Saturno 2.0, la nuova sezione dedicata al mondo digitale.

Il sito ufficiale del festival: www.progettoimmaginario.org