“Il nostro è un grande giornale, non è un piccolo giornale. Per di più ha una conduzione più che egregia e ha una proprietà più che egregia”. Eugenio Scalfari risponde così, durante l’ultima puntata di Otto e Mezzo su La7, a Lilli Gruber che gli chiede se il giornale da lui fondato potrà avere qualche problema con la caduta di Berlusconi. Ma non si ferma qui. E fa riferimento anche al nostro giornale: “Lo chieda agli amici e colleghi del Fatto, loro potrebbero avere qualche problema”, ha aggiunto.