In una sera di fine estate Susanna Petruni annuncia una cattiva novella: “I cani, i migliori amici dell’uomo ma non dei vicini di casa, causa, tra le principali delle liti condominiali”. Manca  il verbo ma arriva subito l’infointrattenimento. Il servizio pop (Buono, Fido, non farmi litigare) è firmato da Annapaola Ricci che, mentre intervista passanti, scopre che uno di questi ha un problema piuttosto “sostenuto” con il suo vicino di casa: “E’ un vecchietto di settant’anni (scusate la parola vecchietto) che c’ha, non lo so, quaranta canarini che attaccano ‘a mattina alle otto e non finiscono più di cantare”. Nella classifica delle liti condominiali a causa di animali stravincono cani (69%) e gatti (29%) mentre “si ignora cosa faccia arrabbiare quell’un per cento che fa causa al vicino per le tartarughe”.

Tocca a Laura Squillaci il compito di traghettarci dal condominio terrestre al mondo dell’aldilà virtuale con i servizi funebri via web. Negli Stati Uniti è nato il servizio i-Tomb che in inglese fa rima, non a caso, con i-Tune(s). Ovviamente tutto questo è ignorato dal tg più divertente del globo. Ecco quindi “aitomb” e “con 120 dollari si possono accendere candele davanti ad una lapide virtuale o omaggiare i cari estinti con fiori sempre freschi”.

Il servizio a più alto tasso di minzolinità della settimana è firmato di nuovo da Annapaola Ricci. L’inviata del Tg di Uno trascorre un fine settimana rurale in Toscana e intervista una signora “estasiata nel vedere i polli: chi l’ha mai visto un pollo?”. Il reportage svela anche i segreti dei falconieri. Domanda: “quali caratteristiche deve avere un falconiere?” Calma e tranquillità è la risposta. Il finale di questo minzoservizio è scintillante. Parte un violino impazzito country&western e “si esibicono i butteri, eleganza e concentrazione”. Poi, colpo di scena, arrivano i “maialini di razza cinta senese e dall’Australia alla Sardegna pecore da tutto il mondo.” Mancava ancora qualcuno? certo che no: “non poteva mancare la mucca chianina e, prima di andar via ci imbattiamo in uno zufolatore”. Uno zufolatore fiorentino che, sfornito di zufolo, zufola alla grande.

Se ci cacciano il Minzo siamo finiti.

Minzoparade Anno II N. 34 (17-23 settembre 2011, Tg di Uno ore 20)
1.(2) La grattachecca della Sora Maria (-) Guarda il servizio
2.(1)  I consigli per dare gli scappellotti New Entry! Guarda il servizio
3.(3) Il triste addio alla cabine telefoniche (-1) Guarda il servizio
4.(3) Al cinema di Ovada anche cani e gatti (-1) Guarda il servizio
5.(4) I consigli per il colpo di calore dei cani: evitate le secchiate (-) Guarda il servizio
6. (1) Le stranezze di Internet: i cani che saltano la corda New Entry! Guarda il servizio
7.(5) A spasso con la bara (-) Guarda il servizio
8.(7) Di corsa sui tacchi a spillo Guarda il servizio (-) (Tg di Uno ore 13:30)
9.(2) I consigli per l’abbigliamento scolastico (-) Guarda il servizio
10.(1) Elisabetta Canalis si vendica con un flirt New Entry! Guarda il servizio

Minzi Caldi (in ordine cronologico)
– Lo zufolatore fiorentino Guarda il video
– Servizi funebri via web Guarda il servizio
– Buono Fido, non farmi litigare Guarda il servizio

La posta della Minzoparade
Nichi scrive: “il servizio sugli scappellotti meritava un approfondimento. Dove sono finiti i ceci su cui inginocchiarsi, le bacchettate sul palmo della mano e le tirate di orecchie e di capelli?” mentre Antiberluscones vota “per il ritorno della parrucca (versione spacca ghiaccio) di Mignanelli”.
Ernythebest, infine, protesta: “siete faziosi in maniera offensiva! parlate sempre del Tg di Uno e snobbate tutti gli sforzi di quello di Due”.

Scuola Media Pilutzer
Il prof. Prignano della Scuola Media Pilutzer (Tg di Uno delle 13:30 del venerdì) picchia duro sulla coppia mangia-preti Umberto Eco-Barbara Spinelli. Questi due discolacci si permettono di criticare il Papa per non aver aperto bocca sulla pratica del Bunga-Bunga mentre la stampa comunista (quella che imbecca The Economist e Standard&Poor’s) non racconta che Santa Romana Chiesa è discriminata anche in Europa. A quando un nuovo Family Bunga-Bunga Day in Piazza San Giovanni?
Ecco la lavagna aggiornata:

Buoni
Il Giornale (3)
Il Corriere della Sera (2)
Tg di Uno (1)
Libero (1)
Piero Ostellino (1)
Vittorio Emanuele di Savoia (1)
Filippo Facci (1)
Alfonso Signorini (1)
Giampaolo Pansa (1)

Cattivi
La Repubblica (18)
Il Fatto Quotidiano (11)
L’Unità (10)
Il Corriere della Sera (4)
Massimo Giannini (3)
Il Secolo XIX (3)
La Stampa (3)
La stampa italiana (3)
Il Secolo d’Italia (2)
Il Mattino (2)
Annozero (1)
Oggi (1)
I Giudici (1)
Agenzia Ansa (1)
Marco Travaglio (1)
Leoluca Orlando (1)
Eugenio Scalfari (1)
Roberto Saviano (1)
La stampa francese (1)
Concita De Gregorio (1)
Vito Mancuso (1)
Al Gore (1)
Avvenire (1)
Beppe Grillo (1)
Il Quotidiano della Calabria (1)
L’Espresso (1)
Umberto Eco (1)
Barbara Spinelli (1)

Il Centro Studi Tg di Uno di Vancouver vi invita ora a votare (doppia preferenza) i reportage che più vi hanno inforallegrato utilizzando lo spazio per i commenti. La Minzoparade è anche su Facebook Twitter ed è pubblicata ogni sabato. Il nostro indirizzo è minzoparade@gmail.com. Tutti i servizi pop del Tg più divertente del globo sono anche trasmessi dal Minzoparade Channel su YouTube, l’unico canale molto rieduchescionel.

Quali e quanti servizi pop sta cucinando la redazione società del tg più esilarante del pianeta? Lo scopriremo zufolando sabato prossimo.

A cura di Ernesto Salvi