Da “Partite & partiti”. La tripletta di Cavani affonda il Milan e lancia il Napoli. I partenopei sembrano tornati ai fasti di Maradona, mentre in tribuna festeggiano de Magistris e De Laurentiis. A punteggio pieno c’è anche la Juve. La vecchia signora è ringiovanita sotto la guida del nuovo allenatore Antonio Conte. Dopo due giornate, una cosa è certa: sarà un campionato equilibrato, ma “livellato verso il basso”. Tante partite mediocri ma tutto potrà accadere, per la gioia degli scommettitori.
Di Oliviero Beha