La Corte distrettuale di New York ha archiviato le accuse di stupro a carico dell’ex direttore esecutivo del Fondo monetario internazionale, Dominique Strauss-Kahn. Cade così completamente l’accusa di violenza sessuale presentata da Nafissatou Diallo, cameriera nell’albergo Sofitel di Times Square dove Stauss-Kahn aveva pernottato. L’archiviazione è stata chiesta dalla Procura distrettuale, titolare dell’indagine. La decisione è stata annunciata dal giudice Michael Obus al termine di una breve udienza.