Alcuni viaggiatori di un Intercity diretto da Bologna a Milano sono rimasti lievemente feriti dalla rottura dei finestrini causata da un oggetto metallico urtato dal treno in corsa. L’incidente è accaduto intorno alle 17 tra le stazioni di Castelfranco Emilia e Modena e a renderlo noto è una nota di Ferrovie.

I passeggeri dell’IC 590 proveniente da Salerno colpiti dai frammenti dei finestrini hanno riportato lievi escoriazioni e sono stati soccorsi sul posto dal personale di bordo e dal 118. Il treno è rimasto invece danneggiato nella parte inferiore. La circolazione ferroviaria, inizialmente interrotta su entrambi i binari, è ripresa poco dopo le 18 a senso unico alternato sul solo binario operativo, quello in direzione sud.

Ferrovie ha annunciato che subito sono partite le operazioni per il trasferimento delle vetture nella stazione di Castelfranco Emilia, per poi far proseguire il viaggio ai passeggeri a bordo di un altro treno. Le squadre tecniche si sono messe al lavoro per accertare le cause dell’accaduto e ripristinare la piena funzionalità della linea.