La procura di Milano sta valutando l’ipotesi di avanzare un’istanza di fallimento nei confronti del San Raffaele, secondo quanto riportato dall’agenzia Ansa.

Questa eventualità, è stato precisato, si potrebbe concretizzare qualora non venisse presentato in tempi ragionevoli un piano di salvataggio per il gruppo ospedaliero su cui grava quasi un miliardo di debiti.