I vecchi equilibri del Tg di Uno sono stati sconvolti. Eravamo ormai abituati ad un tg a 3 fasi. La prima con panini e pastoni per gli azionisti di riferimento della RAI (i politici), la seconda dedicata a lacrime, sangue e a delitti (meglio se passionali) e la terza ai servizi pop. L’assenza del fatto di sangue del mese ha costretto la redazione società del Tg di Uno a fare gli straordinari.

Dalle spiagge di Uno Mattina è stato richiamato in servizio perfino il Minzo d’Oro 2010 Massimo Mignanelli che è stato inviato a passare il fine settimana bighellonando tra i pascoli delle Dolomiti. Siamo stati anche inforallegrati da Uilliamm&Cheitt che si sono scontrati in un servizio di approfondimento con Alberto&Sciarlin. Antonio Caprarica è stato costretto ad inseguire i principi inglesi fino in Canada e ci ha mostrato che per sposarsi basta solo un jukebox.

Cosi’ mentre il governo vara una impressionante manovra ad orologeria da 68 miliardi di Euro (con dentro la pillola avvelenata del Frodo Mondadori) Attilio Romita ci mostra “una intera famiglia di cinghiali a spasso per Genova. Creano disagi e finiscono per essere abbattuti.” Ma non tutti sono d’accordo e Sara Polica si lancia a caccia degli ungulati. Inizia la nuova settimana con i Treconti bonds sotto pressione, un po’ come Laura Cason che scende fino a 18 metri di profondità per mostrarci un matrimonio sott’acqua. Dall’estero le notizie non sono meno rilevanti e l’inviato a Mosca Giovanni Masotti ha tutto il tempo per raccontarci che in Russia è stata aperta finalmente una spa a 5 stelle per soli cani.
A metà settimana le turbolenze giudiziarie,politiche e finanziarie costringono Carlotta Mannu ad intervenire con un “tempestivo” servizio da tv pubblica: i consigli per difendersi dai fulmini. “Se siete per strada sedetevi,accucciatevi,sdraiatevi, mai in piedi!“. La Mannu ha studiato la materia: “ci sono tre tipi di fulmine, tra nube e nube, tra nube ed aria, tra nube e terra”. La chiosa è da classici pop del Tg di Uno: “l’uomo più fulminato del mondo? un americano colpito ben 7 volte e poi morto, suicida per amore molti anni dopo, ma forse si trattava di un altro tipo di folgorazione”.

Ora uno sguardo alla minzochart. Volano in prima posizione le penne che tutti vorrebbero al Tg di Uno: quelle del gabbiano reporter, mentre le patate alla lavastoviglie resistono, dopo 13 settimane, in decima posizione.
Minzoparade Anno II N. 25 (2 – 6 luglio 2011, Tg di Uno ore 20)
1.(1) Il gabbiano reporter New Entry! Guarda il servizio
2.(3) I consigli per bere l’acqua (-1) Guarda il servizio.
3.(1) I consigli per ammazzare le zanzare New Entry! Guarda il servizio
4.(3) Jorong, l’orango supereroe (-2) Guarda il servizio
5.(26) Come difendersi dal freddo: copritevi e non uscite di notte (-2) Guarda il servizio
6.(2) 25 mila euro per una pipì (-) Guarda il servizio
7.(35) I vasetti per la pupù dei bimbi alla moda (-2) Guarda il servizio
8.(1) Yoda, il cane più brutto dell’anno New Entry! Guarda il servizio
9.(8) Vietato calpestare formiche (-1) Guarda il servizio
10.(13) Le patate alla lavastoviglie e la triposata (-) Guarda il servizio

Minzi Caldi (in ordine cronologico)
-Sciame di “vespe” a Torino Guarda il servizio
-Uilliamm&Cheitt vs. Alberto&Sciarlin Guarda il servizio
-Cinghiali a spasso per Genova Guarda il servizio
-Matrimonio sott’acqua Guarda il servizio
-Aperitivi in spiaggia Guarda il servizio
-Matrimoni a gettone, il jukebox per sposarsi Guarda il servizio
-Mosca, 5 stelle anche per Fido Guarda il servizio
-Compiti per le vacanze si’ o no? Guarda il servizio
-I consigli per difendersi dai fulmini: sedetevi, accucciatevi, sdraiatevi Guarda il servizio

La posta della Minzoparade
Viviana
e ValeFattoQ scelgono il servizio pop sul gabbiano reporter. Secondo Vivianail gabbiano potrebbe essere un ottimo minzoinviato” mentre per ValeFattoQla redazione del Tg1 potrebbe pensare di assumerne qualcuno per cominciare a fare buona informazione”.
StayHuman protesta vivamente:” Il Tg di Uno manifesta una preoccupante iniquita’ entomologica. Non capisco perche’ prima si afferma che e’ vietato calpestare le formiche e poi si dispensano i consigli per ammazzare le zanzare“. Due pesi e due misure.
Antiberluscones, infine, e’ divertito dall’articolato vocabolario neometeopop di Carlotta Mannu: “Il tempo e’ bello bello perche’ il termometro e’ ragionevole per cui ci sara’ un super-tempo estivo!”

Scuola Media Pilutzer
La lezione del venerdi’ di buon giornalismo e’ stata tenuta anche questa settimana dal prof. Prignano. I discoli della settimana si annidano tutti a Repubblica che utilizza tutto l’alfabeto greco per calunniare quella autorevole scuola del giornalismo mondiale che si chiama Tg di Uno. Segnaliamo che da settimane la classifica dei buoni non ha visto novita’: il prestigioso premio Pilutzer sara’ quasi sicuramente assegnato al Giornale di Famiglia. Corsi di rieducazione al buon giornalismo saranno,invece, resi obbligatori per le penne rosse delle prime tre testate della colonna dei cattivi.

Buoni
Il Giornale (3)
Tg di Uno (1)
Libero (1)
Piero Ostellino (1)
Vittorio Emanuele di Savoia (1)
Filippo Facci (1)
Alfonso Signorini (1)
Giampaolo Pansa (1)

Cattivi
La Repubblica (11)
Il Fatto Quotidiano (10)
L’Unità (7)
Massimo Giannini (3)
Il Secolo d’Italia (2)
Il Secolo XIX (2)
La Stampa (2)
Il Mattino (2)
Il Corriere della Sera (2)
Annozero (1)
Oggi (1)
I Giudici (1)
Agenzia Ansa (1)
Marco Travaglio (1)
Leoluca Orlando (1)
Eugenio Scalfari (1)
Roberto Saviano (1)
La stampa francese (1)
Concita De Gregorio (1)
Vito Mancuso (1)

Il Centro Studi Tg di Uno di Vancouver vi invita ora a votare (doppia preferenza) i reportage che più vi hanno inforallegrato utilizzando lo spazio per i commenti. La Minzoparade è anche su Facebook e Twitter. Il nostro indirizzo è minzoparade@gmail.com. Tutti i servizi pop del Tg più divertente del globo sono anche trasmessi dal Minzoparade Channel su YouTube, l’unico canale molto rieduchescionel.
Vi aspettiamo sabato prossimo e, mi raccomando, se siete in strada e piovono fulmini e saette sedetevi, accucciatevi e poi sdraiatevi sul marciapiede.

A cura di Ernesto Salvi