Tra gli appuntamenti estivi da non perdere, mi preme segnalarvi la nuova edizione di Sherwood Festival, l’unico evento estivo nazionale autogestito e indipendente, tra i più importanti del Nord-Est Italia. Quest’anno l’organizzazione del Festival annuncia che Contro la crisi, per gli studenti e per i precari Sherwood Festival offre a un euro un concerto!”. Lo Sherwood è un Festival “Indipendente” perché organizzato senza l’ausilio di sponsor e finanziamenti, che può contare esclusivamente sul lavoro volontario di centinaia di persone. “Indipendente” perché autogestito, vivo, pulsante e in divenire, in un’epoca che spinge all’omologazione e al silenzio. Il Festival è molte cose insieme: l’espressione di una comunità sociale e politica che non ha mai smesso di sognare un mondo diverso e più giusto, ma anche uno spazio pubblico vivo, attraversabile da tutti e in cui la musica, il teatro, l’arte, la scrittura, gli incontri e i dibattiti sono l’occasione per ridurre le distanze di punti di vista, di età e di approccio che spesso rendono complesso il vivere insieme, in comune.

L’evento, inaugurato il 17 giugno scorso dal rock nostrano dei Ministri, durerà un mese intero con concerti live, dj set e tantissime attività parallele (mostre/rassegne gastronomiche/esposizioni/editoria/sport). Dopo le 200.000 presenze dello scorso anno (con ospiti come Prodigy, Gogol Bordello e Ska-p, nelle ultime edizioni), per questa edizione si spera di superare il numero di presenze. E per farlo è stato reclutato  un cast musicale di prim’ordine.

Anche quest’anno è il cartellone dei concerti nel palco principale a catturare l’attenzione del folto pubblico: sono attesi sul palco centrale artisti di caratura  internazionale come il grande regista Emir Kusturica and The No Smoking Orchestra, il gruppo fondato nel 1980 di cui Kusturica fa parte come chitarrista e di cui cura le scenografie nei concerti. Un ingresso “popolare”, quello a 1 euro al Park Nord Stadio Euganeo di Padova, che permetterà ai fan di nuova e vecchia data di assistere allo show degli Almamegretta. Il gruppo napoletano è in tour con la voce storica, Raiz. Di nuovo insieme, si ritrovano per uno show in 3 atti: prima gli Almamegretta e Raiz con i loro rispettivi repertori delle recenti e separate carriere e poi di nuovo insieme sul palco a riproporre i classici che hanno reso la band famosa, grazie all’inedita fusione di dub, reggae, canzoni napoletane e sonorità arabe, che ha fatto scuola in Italia e all’estero. 

Dopo il bellissimo concerto di Daniele Silvestri in giro per l’Italia con il suo “S.C.O.T.C.H. Tour” si esibiranno il simbolo del reggae africano, una delle figure più importanti della musica di genere di tutti i tempi, l’ivoriano Alpha Blondy; i Subsonica, in tour con l’ultimo disco “Eden”; Mauro Ermanno Giovanardi (ex La Crus); Paolo Benvegnù con il suo “Hermann”, i One Dimensional Man di Pierpaolo Capovilla, leader del Teatro degli Orrori e l’evento internazionale di musica e cultura elettronica AltaVoz De Dia che porterà grandi ospiti internazionali – Jeff Mills, Adam Beyer e tanti altri dj superstar – sul palco principale di Sherwood Festival.

Il 7 luglio confermati anche i Mogwai band scozzese che torna nel nostro paese per due date, per presentare dal vivo il settimo album “Hardcore Will Never Die, But You Will”. Molti altri ospiti si alterneranno sul palco dello Sherwood Festival, tra questi Caparezza, Modena City Ramblers, Calibro 35 e i francesi Nouvelle Vague. Chiuderanno il Festival il 16 luglio Elio e Le Storie Tese.

L’intero festival verrà inoltre trasmesso in streaming su Sherwood Tv: “Uno sguardo sul nostro festival, una presa di parola collettiva, controcorrente e indipendente. Rigorosamente in diretta, senza censure, live dall’edizione 2010’”, dicono gli organizzatori.

Ecco di seguito tutti i concerti del palco principale:

17/06/11 Ministri (prezzo ridotto a € 1)

18/06/11 Daniele Silvestri “S.c.o.t.c.h. Tour 2011(15€+ddp)

22/06/11 Almamegretta & Raiz “1991-2011: 20 anni in Dub!” (prezzo ridotto a 1 €)

24/06/11 Mauro Ermanno Giovanardi (15 € + ddp)

25/06/11 Alpha Blondy & The Solar System (20€+ddp)

29/06/11 One Dimensional Man (€ 1)

01/07/11 Modena City Ramblers (12 € + ddp)

02/07/11 AltaVoz De Dia  – festival di musica/cultura elettronica con Jeff Mills, Adam Beyer e altri dj

06/07/11 Caparezza (13 €+ddp)

07/07/11 Mogwai (22 €+ddp)

08/07/11 Subsonica  (15 € + ddp)

09/07/11 Nouvelle Vague (1 €)

12/07/11 Emir Kusturica and The No Smoking Orchestra (20 €+ddp)

13/07/11 Calibro 35 (1 €)

15/07/11 Paolo Benvegnù (1 €)

16/07/11 Elio e Le Storie Tese (20 €+ddp)

SHERWOOD FESTIVAL 2011 – Parcheggio Stadio Euganeo, Viale Nereo Rocco, Padova.

Info al pubblico: festival@sherwood.it; www.sherwood.it;