Mentre la sua richiesta d’arresto è in attesa di una risposta dalla Camera, un nuovo procedimento è stato aperto su Alfonso Papa. Si tratta di un’indagine disciplinare, disposta dalla procura generale della Cassazione, nei confronti del deputato Pdl coinvolto nell’inchiesta della Procura di Napoli sulla presunta loggia P4. Papa, infatti, è anche un magistrato, al momento in aspettativa. A rendere nota l’apertura del fascicolo a suo carico è stato il procuratore generale della Cassazione Vitaliano Esposito. “Se c’è un provvedimento penale – spiega – c’è sempre una pratica di accertamenti da parte della procura generale della Cassazione”.