Dopo alcuni giorni di “tregua”, sono ripresi gli sbarchi a Lampedusa. Sono sette i barconi giunti finora sull’isola, da stamane all’1.30, per un totale di 1506 migranti tra cui 135 donne e 22 bambini. La nave Excelsior si trova a Cala Pisana per imbarcare e trasferire gli extracomunitari in altri centri di accoglienza ed evitare ammassamenti nel centro di prima accoglienza. Gran partedegli immigrati giunti oggi è di nazionalità tunisina.

L’ultimo barcone è arrivato in porto alle 13.45 con 214 persone di cui 16 donne e 2 bambini. Alle 12.50 un altro natante con 240 extracomunitari, tra cui 37 donne e 5 bambini era arrivato sull’isola.