Un viaggio in Tanzania per vedere quanta strada c’è ancora da fare per debellare il virus dell’Hiv e perché sono così importanti i 343 milioni di dollari che l’Italia non ha versato al Fondo Globale per la lotta contro l’Aids, la malaria e la tubercolosi. Il nostro è infatti l’unico paese a non aver versato per due anni la quota all’organizzazione: né i 160 milioni di dollari annunciati da Berlusconi per il 2009, né i 183 milioni per il 2010. Un’insolvenza costata il posto nel consiglio di amministrazione, sede in cui ora siede la Francia  di Carla Rumor