Una giovane ragazza che si trovava a pochi metri  dal comitato elettorale di Gianni Lettieri è stata aggredita da un uomo coperto da un casco che l’ha spintonata e gettata in terra. “Eravamo con altre ragazze, ci hanno riconosciuto dalla maglia e dalle bandiere per de Magistris – dichiara la ragazza ai nostri microfoni – ho sentito una sberla e poi uno spintone”. Alcuni operatori avrebbero filmato la scena. La donna è stata portata di corsa al primo piano della sede del comitato elettorale dell’ex magistrato e nuovo sindaco di Napoli.