Non ci siamo ancora liberati dalle nozze del secolo . Almeno loro “alla fine ce l’hanno fatta!” annuncia trionfante Attilio Romita, il più allegro dei conduttori del Tg più spettacolare del pianeta. Uilliamm e Cheitt sono finalmente sposi, ma i segugi della Bbc italica stanno ora scandagliando tutte le terre emerse per sapere dove siano finiti in luna di miele. Kenya o Australia? “I bene informati assicurano che i Duchi di Cheimbridg sono in luna di miele alle Seychelles”, ci informa serissimo da Londra l’inviato Stefano Tura.

Dal Regno Unito  si torna a Roma per una delle manifestazioni più seguite, amate e care al Tg di Uno: l’Agility Dog. E’ una specie di concorso ippico per cani e Felicita Pistilli cerca di farci ingelosire: “Certo, vederli prendere il frisbee al volo o riallineare le oche, il vostro cane, starete pensando, non ci riuscirà mai”. Ma “quali sono i tempi per trasformare un cane da salotto in un cane sportivo?” “Quattro o cinque mesi se riusciamo a trasformare anche il proprietario” risponde sornione l’istruttore cinofilo.

Da Roma ci spostiamo a Rimini, dove per la serie grandi eventi, c’è l’inviata Annapaola Ricci che ci inforallegra in Italish, un ibrido idioma indigeno del Sultanato di Bunga Bunga nato dalla fusione tra l’italiano e l’inglese maccheronico. “Uelness”, “fiitness”,“polis gim”, “apsaicling”,“maiuellnesschi”, vocaboli, neologismi ed espressioni sconosciute ed incomprensibili anche qui a Vancouver. Il servizio pop si chiude con una grande novità, un vero scoop per tutti noi studiosi del Tg di Uno: lo yoga della risata.

Diamo ora uno sguardo alla Minzoparade con cucina autarchica e patate cotte alla lavastoviglie che dominano incontrastate il podio della Minzoparade, mentre i vasetti griffati resistono nella chart da ben 27 settimane e i preziosi consigli su come difendersi dal freddo da 18. Tra le new entries da segnalare il servizio pop sulle zitelle dal sangue blu che entra sparato in seconda posizione.

Minzoparade Anno II N. 17 (7-13 Maggio 2011, Tg di Uno ore 20)
1. (5) Le patate alla lavastoviglie e la triposata (-) Guarda il servizio
2. (1) Zitelle di sangue blu New Entry! Guarda il servizio
3. (2) Vietato calpestare formiche (-) Guarda il servizio
4. (4) Come evitare le puzzette del bebè: no alle tisane al finocchio (+3) Guarda il servizio
5. (1) Le armi gonfiabili dell’armata russa New Entry! Guarda il servizio
6. (1) La casa di ghiaccio per panda calorosi New Entry! Guarda il servizio
7. (27) I vasetti per la pupù dei bimbi alla moda (-3)
8. (4) La vera storia del pesce d’aprile (-) Guarda il servizio
9. (1) I segreti per cucinare il pollo New Entry! Guarda il servizio
10. (18) Come difendersi dal freddo: copritevi e non uscite di notte (-)

Minzi Caldi (in ordine cronologico)
– Orti in città, Milano in fiore Guarda il servizio
– Cani agili e felici Guarda il servizio
– Uilliamm e Cheitt in luna di miele Guarda il servizio
– Lo yoga della risata Guarda il servizio
– Bikini, 65 anni ben portati Guarda il servizio

La posta della Minzoparade
Sekmet
ci scrive: “Voto per le armi gonfiabili dell’armata russa: dimostra che il nostro premier è amico di quello russo perchè hanno tante cose in comune, tra cui la passione per le cose gonfiabili.”
A Viviana fanno pena le povere “singol” dal sangue blu: “forse grazie a Minzo troveranno marito… e il servizio su Uillliam e Daiana è veramente minzocommovente!”
Piero L. è scatenato: “VI DENUNCIO!…e vedrete che con il sistema giudiziario che abbiamo, mi dovrete risarcire e come! Non vedevo una immagine tratta dal tiggiuno da almeno 8-9 anni. Mi avete convinto a guardare qualche servizio con la storiella della Minzoparade e senza accorgermene ne ho guardati 4 o 5. Ora ho una nausea terribile.”

Scuola Media Pilutzer
Finalmente questa settimana Il Fatto aggancia La Repubblica nella classifica dei media più faziosi secondo gli esperti del Tg di Uno. Per fortuna in Italia ci sono giornalisti, giornali ed editori liberi e indipendenti che fanno scuola e che scoprono le “bufale” dei bolscevichi che si sono infiltrati nelle gazzette della sinistra (copyright Mr. B) e nei mattinali delle procure (copyright Cicchitto). La lavagna di questa settimana vede, infatti, Il Giornale di Uno in netto vantaggio rispetto a Libero tra i Buoni minzocaramellati: riuscirà a guadagnarsi l’agognato premio Pilutzer, il premio assegnato al migliore organo di informazione del Paese del Pilu?
Ecco la lavagna della Scuola Media:

Buoni
Il Giornale (3)
Tg di Uno (1)
Libero (1)
Piero Ostellino (1)
Vittorio Emanuele di Savoia (1)
Filippo Facci (1)
Alfonso Signorini (1)
Giampaolo Pansa (1)

Cattivi
La Repubblica (8)
Il Fatto Quotidiano (8)
L’Unità (5)
Il Secolo d’Italia (2)
Il Secolo XIX (2)
Massimo Giannini (2)
Annozero (1)
La Stampa (1)
Il Corriere della Sera (1)
Oggi (1)
I Giudici (1)
Agenzia Ansa (1)
Marco Travaglio (1)
Leoluca Orlando (1)
Eugenio Scalfari (1)
Roberto Saviano (1)

Il Centro Studi Tg di Uno di Vancouver vi invita ora a votare i reportage che più vi hanno inforallegrato utilizzando lo spazio per i commenti.
La Minzoparade è anche su Facebook e Twitter . Il nostro indirizzo è minzoparade@gmail.com
Tutti i servizi pop del Tg più divertente del globo sono anche trasmessi dal Minzoparade Channel su YouTube, l’unico cennel very rieduchescionel.
Vi aspettiamo tra 7 giorni: i servizi più divertenti del primo Tg della Bbc italica non sono ancora andati in onda.

A cura di Ernesto Salvi