Al termine dell’incontro di questa mattina tra il presidente della Camera, Gianfranco Fini, e la giunta dell’Anm, il presidente Palamara ha dichiarato ai nostri microfoni: “Per fare una battuta posso dire che ‘è stato siglato il patto scellerato’, ma quanto sta accadendo non possiamo ritenere sia un problema di rapporti tra Berlusconi e i magistrati. E’ un problema di fibrillazione di tutto il paese”. Il magistrato ha poi aggiunto: “Abbiamo svolto questo incontro nell’ambito dei normali percorsi istituzionali che abbiamo avviato. E’ un momento di assoluta gravità che genera forte stato di preoccupazione dentro la magistratura che non vuole essere trascinata su un terreno di scontro: non siamo un soggetto politico” e ha concluso: “Ci sono testimoni di questo fantomatico patto tra noi e Fini? Che facciano i nomi, se si hanno le prove si tirino fuori i documenti altrimenti sono affermazioni calunniose”.
Servizio di David Perluigi, riprese Paolo Dimalio