Una vignetta dalla striscia sui voltagabbana di NatangeloI politici che cambiano schieramento in corsa sono chiamati, volgarmente, i Voltagabbana. Loro che come polline viaggiano di fiore in fiore fecondando gli schieramenti sui quali si posano con le loro idee, la loro fantasia, il loro entusiasmo. E poi, quando la carica propositva si è esaurita, quando non possono più dare un contributo utile volano via verso altri schieramenti bisognosi, come Mary Poppins volava di famiglia in famiglia.

Ma la gente (questo male ineliminabile) li critica, non ne capisce la poetica. Loro viaggiano, la loro casa è lì dove si sentono a casa. Loro migrano, anzi: la loro terra è quella che gli offre cibo e viveri. Come anatre. Ma le anatre non guadagnano 15.000 euro al mese (forse Duffy Duck).

Leggi tutta la striscia