All’annuncio delle dimissioni di Mubarak, anche a Milano esplode l’entusiasmo. Nello storico quartiere di Via Padova, che ospita una grande comunità egiziana, i cittadini scendono in strada e al grido di “siamo finalmente liberi” improvvisano un corteo festoso per le strade della zona  di Lorenzo Galeazzi