Ultime ore di voto per il referendum che deciderà il futuro dello stabilimento torinese della Fiat. La partecipazione al voto è altissima: 98%. Alle 14 gli operai del primo turno danno il cambio ai colleghi del pomeridiano, che avranno tempo fino alle 19.30 per votare. Raccolte le schede dai nove seggi, dopo le 21 cominceranno a uscire i primi risultati. All’uscita chi ha già votato non vuole parlare. “Il segreto è il nostro ultimo diritto”, spiega una lavoratrice. Ma i no ci sono. “Non si può ancora dire – afferma un metalmeccanico nel raccontare i momenti del voto – tra colleghi abbiamo discusso fino all’ultimo, ma tutto si è svolto in modo civile”. Nella notte il risultato definitivo   di Franz Baraggino