A Corte.

Lui: “Non sono gay“. Bondi: “Meno male“.
Lui: “Ti nomino… Procuratore del Re“. Fede: “Grazie, Maestà“. Lui: “Visto che sei tu a procurarmele…“.
Lui: “Ma come faccio? Ho più di settant’anni!“. Lei: “Con l’ausilio della chimica e della fisica, Maestà“.
Nel giro di Mora, una delle troie meno simpatiche era Fabrizio Corona.
E la gente faceva a pugni per vederlo.

* * *

Ma davvero voi italiani…

Ma davvero lo state cacciando per una storia di troie? E la Fiat? E la mafia? E tutto il resto?